Governo della repubblica

L'Argentina è una Repubblica Federale composta da 23 Province, più la Capitale Federale. Il potere spetta al Presidente della Repubblica, eletto ogni 4 anni a suffragio universale; il Potere Legislativo è esercitato dal Congresso Nazionale "Congreso Nacional" che si compone da due Camere: il Senato (72 seggi) e la Camera dei Deputati (257 seggi). Dopo decenni di pessima amministrazione, quattro anni di miglioramento ed ora, con le ultime elezioni, una speranza per un futuro migliore.

28 Ottobre del 2007: Elezione di Cristina de Kirchner

a

Cristina Elisabet Fernández de Kirchner (La Plata19 febbraio 1953) è una politica e avvocato argentina, eletta presidente della Nazione il 28 ottobre 2007. Già senatrice nazionale in rappresentanza della provincia di Buenos Aires, dal 25 maggio 2003 al 28 ottobre 2007 è stata, altresì, Prima Signora d'Argentina, essendo sposata al presidente uscente Nestor Kirchner.

 

È stata eletta - con il 43,49% - in quanto capo del Fronte per la Vittoria, il partito fondato assieme al marito, incarnante l'anima di sinistra del peronismo. L'insediamento ufficiale alla Casa Rosa è fissato per il 10 dicembre 2007.

Se si esclude Isabel Martínez de Perón, che però era subentrata al marito Juan Domingo senza passare per il corpo elettorale, Cristina Fernandez è da considerarsi come la prima donna eletta dagli argentini alla massima magistratura dello Stato, la seconda nel continente latinoamericano dopo la presidente del Cile Michelle Bachelet.

È stata eletta - con il 43,49% - in quanto capo del Fronte per la Vittoria, il partito fondato assieme al marito, incarnante l'anima di sinistra del peronismo. L'insediamento ufficiale alla Casa Rosa è fissato per il 10 dicembre 2007.

Se si esclude Isabel Martínez de Perón, che però era subentrata al marito Juan Domingo senza passare per il corpo elettorale, Cristina Fernandez è da considerarsi come la prima donna eletta dagli argentini alla massima magistratura dello Stato, la seconda nel continente latinoamericano dopo la presidente del Cile Michelle Bachelet.


Famiglia

È coniugata con Nestor Kirchner, presidente uscente del paese sudamericano, suo ex compagno di studi e di militanza politica, dal 9 marzo 1975. Poco dopo le nozze, entrambi si trasferiscono nella provincia di Santa Cruz, dove si dedicano alla professione forense. Hanno due figli: Máximo e Florencia Kirchner.
aÈ un'attiva militante in favore dei diritti umani tanto nel suo paese quanto nel continente latinoamericano. Sostiene con energia la necessità di un impegno attivo delle donne in politica. Anche a tal fine, intrattiene contatti con la presidente cilena Michelle Bachelet, con la senatrice statunitense Hillary Clinton e con la deputata francese Segolene Royal

E' stata eletta Presidente, secondo i sondaggi, con il rilevante apporto elettorale delle classi meno agiate e dei lavoratori.

Province e Capitali della República Argentina

Presidenti

Portale de la Presidencia

Portale Officiale della Repubblica Argentina

Constitucion de la Republica Argentina